News da New Generation

feed-image

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Il 3 settembre prende il via la SAP Leonardo Digital School, un nuovo percorso di formazione grazie al quale 28 giovani talenti potranno accedere a un percorso di crescita stimolante

Il concept proposto da MIP e da SAP Italia è innovativo e focalizzato su di un approccio business consultant in tema di innovazione digitale. Il percorso, della durata di 8 settimane, permetterà a laureati in Ingegneria e in Economia di acquisire le competenze tecnologiche e di business necessarie per avviare una carriera di successo. L’obiettivo è di fornire ai partecipanti un bagaglio formativo specializzato, che li renda subito operativi nel mondo del lavoro. E’ un investimento importante sul loro futuro, ma allo stesso tempo una risposta alle esigenze di innovazione del mercato e delle aziende che cercano profili giovani e preparati che possono portare innovazione e creatività.

Partner del progetto Accenture, Altea UP, Atos Italia, BGP Technology, Engineering Ingegneria Informatica SpA, GPA Group, H.T. High Technology, Syskoplan Reply, Techedge, che hanno partecipato alla selezione dei talenti e che ne prevedono l’assunzione.

Aspettiamo notizie durante il percorso!

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Solvay, realtà multinazionale volta all’innovazione: l’esperienza raccontata dall'IT Manager Ing. Roberto Carnevale

In una grande multinazionale chimica come Solvay, dove il cambiamento è un elemento che caratterizza il business, il Change Management risulta essere la chiave vincente per raggiungere i risultati con la massima efficienza. È proprio su questa peculiare caratteristica che l’Ing. Roberto Carnevale si è concentrato durante la testimonianza tenuta durante il corso di Sistemi Informativi offerto dalla scuola di Ingegneria Gestionale in LIUC.

L’IT Manager di Solvay ha presentato ChaRM (Change Request Manager), processo tecnico di SAP Solution Manager, che gestisce le attività di customizing (progettazione, testing e promozione) di una parte di software aziendale, al fine di determinare un differente processo del programma, tenendo traccia delle richieste di modifica e dei cambiamenti eseguiti.

Carnevale ha inoltre sottolineato come la multidisciplinarietà sia una caratteristica fondamentale per ricoprire un ruolo manageriale come il suo.

Per i Soci è disponibile in allegato la Relazione della Presentazione.

EDITOR

 

 

Federica Finazzi

Profilo Linkedin: www.linkedin.com/in/federica-finazzi-1995ff

 

 

 

 

 

Flavio Manara

Profilo Linkedin: www.linkedin.com/in/flavio-manarav

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Attori e non spettatori: evolvere il business per essere protagonisti

Il 19 Marzo, presso l’università LIUC di Castellanza il CIO di Esselunga Luca Sorichetti ha presentato il caso aziendale durante il corso di Sistemi Informativi tenuto dal prof. Aurelio M. Ravarini.

Sorichetti ha descritto come Esselunga si sia evoluta negli anni, passando da azienda di distribuzione ad azienda di produzione alimentare anche tramite l’utilizzo di tecnologie innovative.

Per i Soci è disponibile in allegato la Relazione della Presentazione.

EDITOR

 

 

Nicolò Saporiti

Profilo LinkedIn: https://www.esselunga.it/cms/homepage.html

 

 

 

 

 

Sarah Speciale Damiani

Profilo LinkedIn: www.linkedin.com/in/sarah-speciale-damiani

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Digitalizzazione: quando tutto sembra essere a disposizione di tutti

Come cambia il business dell’azienda? Quali strategie conviene adottare? Come è possibile sfruttare e gestire la moltitudine di dati a disposizione? Sono queste alcune delle domande a cui Massimo Rosso, direttore ICT di RAI, ha cercato di dare risposta, presentando il caso aziendale agli studenti di ingegneria della LIUC.

Per i Soci è disponibile in allegato la Relazione della Presentazione.

EDITOR

 

 

Michela Zini

Profilo LinkedIn: www.linkedin.com/in/michela-zini-b0585291

 

 

 

 

 

Sara Bodio

Profilo LinkedIn: www.linkedin.com/in/sara-bodio/

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

Quale può essere l’impatto della tecnologia nella gestione del sistema informativo in un’azienda operante in un settore che, apparentemente, con la tecnologia non ha nulla a che vedere?

Questa è la prinicipale domanda a cui l’ingegner Giuseppe Marconi, responsabile dei sistemi informativi di Gruppo Italiano Vini, ha voluto dare risposta nel suo intervento, avvenuto nel contesto del corso di Sistemi Informativi del professor Aurelio Ravarini.

Oltre alle principali applicazioni dell’IT nel settore vitivinicolo, non sono mancati interessanti spunti sulle particolarità dei cicli di produzione dei vini più pregiati e richiesti a livello internazionale, oltre che un importante focus sull’intervento del legislatore negli ultimi anni.

Per i Soci sono disponibili in allegato la Relazione e le slide della Presentazione.

EDITOR

 

 

Andrea Ruffo

Profilo LinkedIn: www.linkedin.com/in/andrearuffo3905

 

 

 

 

 

Matteo Marcon

Profilo LinkedIn: linkedin.com/in/matteo-marcon-1116b015b

Cerca...

© 2017 - 2018 GUPS – Associazione Gruppo Utenti e Prospect SAP - All Rights Reserved - C.F. e P.IVA 09838100965

Search